Home

Angelo Porazzi

Illustrazioni

 Giochi da Tavolo

anporaz@libero.it

PhotoReport dal 2000

Calendario Incontri 2017

Area Autoproduzione

Collaborazioni, Interviste e LINKS

 

Qui il VIDEO di MICETTINI girato a ICOMIX 2015:)

CINECATS - MICETTINI

Voglio il Micetto... che si strafoga di patatine!

Voglio il Micetto... che ha il raffreddore!  Eeeeet-chu!

Voglio il Micetto... che decolla da una portaerei!

Voglio il Micetto... che vive su Pandora!

Ciao bambine, bambini, famiglie, classi e chi sa ancora divertirsi come bimbi:)

CineCats-Micettini è un gioco semplicissimo che mette alla prova le capacità descrittive,
di ascolto, di interpretazione, di canto, di osservazione...

Dovete indovinare il Micettino chiesto dal mazziere che può descriverlo con un particolare, un’azione, un rumore, mimandolo, cantandolo, recitando la frase famosa di un film!

Il giocatore che conosce meglio il gioco parte facendo il mazziere: mischia il mazzo e dispone una decina di carte a faccia in su sul piano di gioco, per esempio immaginate scoperte le carte che vedete a sinistra.

Ora chiede ad esempio:

“Voglio il Micio più Ciccione di tutti! ” il primo giocatore che con una manata pesta la carta JABBA the CATT vince quella carta e la prende come punto!

Oppure il mazziere può mimare uno starnuto: "eeeet-chu!!" Chi pesta la carta PI CAT CHU vince quel punto!

Oppure facendo il rumore di un Jet, canta “You Take My Breath Awayyyy...” Chi pesta la carta F14 TOMCAT vince quel punto! (Ha cantato la colonna sonora del film...)

Oppure con gli occhioni grossi e le movenze di un alieno gattoide recita, “Io ti vedo..." Chi pesta la carta AVACAT vince quel punto! (Ha recitato una frase celebre del film...)

Le domande vanno ovviamente "adattate" ai giocatori: per bambini basta descrivere o mimare  la carta con un po'di fantasia e spirito giocoso, usate molto i COLORI "Voglio il Micetto VERDE a forma di Drago!" e ogni bambino vi indovinerà Catzilla anche senza saper leggere;) ; per i grandi potete cantare la colonna sonora di quel film, recitare una frase famosa di quel personaggio... Imparate a comunicare con chi avete vicino, adattandovi a persone diverse: può essere MOLTO divertente:)

Man mano che le carte sono indovinate, il mazziere aggiunge carte nuove fino a che tutte le carte sono prese dai giocatori: alla fine, ognuno conta le sue e chi ne ha di più a vinto!

Dopo che i bambini o il gruppo di gioco ha capito come si possono mimare,
chiedere, descrivere, cantare, recitare i Micettini,
ogni volta che un giocatore indovina una carta, diventa a sua volta mazziere e
descrive il Micetto successivo... per quel turno senza pestare manate!

Questa fase è utilissima per i bambini perchè diventano protagonisti del gioco: prima imparano l'ascolto, l'osservazione e la deduzione, poi la capacità di farsi capire dagli altri... Sembra poco eh, ma è il segreto di questa Vita;)

E se quando pestate un Micettino sbagliato...
Rimette sul tavolo una delle vostre carte!

CINECATS MICETTINI ® © 2015
Creato e illustrato da Angelo Porazzi
WWW.WARANGEL.IT

Stampato con la qualità n.1 al mondo di CARTAMUNDI

Per ogni domanda o ordine scrivetemi pure qui:) anporaz@libero.it